Tanzanite pietra preziosa, caratteristiche colore e prezzi

Tanzanite pietra preziosa, caratteristiche colore e prezzi

Che pietra è la Tanzanite?

 

La tanzanite è una pietra preziosa straordinaria, nota per la sua bellezza e il suo colore vibrante.

La tanzanite è una varietà del minerale zoisite, e la sua formula chimica generale è Ca2Al3(SiO4)3(OH). Questa formula rappresenta la struttura di base del minerale zoisite. La tanzanite acquisisce il suo colore caratteristico a causa di tracce di vanadio nella sua composizione chimica.

Si presenta una vasta gamma di tonalità di blu e viola, che vanno dal blu azzurro al blu violaceo intenso. Alcune gemme di tanzanite mostrano un blu più intenso e ricco rispetto ad altre, il colore vivace e profondo caratterizza le tanzaniti di maggior qualità.

 

Alcune caratteristiche per riconoscere la Tanzanite:

 

  1. Origine: La tanzanite è una pietra preziosa relativamente recente, scoperta solo negli anni ’60. La sua unica fonte conosciuta è la Tanzania, da cui deriva il suo nome. In particolare, la tanzanite è stata scoperta nelle miniere di Merelani, nelle vicinanze del monte Kilimangiaro.
  2. Colore: La tanzanite è rinomata per il suo colore straordinario, che spazia dal blu violaceo al blu viola intenso. La tonalità e la saturazione del colore possono variare, ma le tanzaniti con un colore più intenso e vivace sono generalmente considerate più preziose.
    Il colore della tanzanite può anche cambiare leggermente a seconda delle condizioni di illuminazione. In luce naturale o luce del giorno, la tanzanite può apparire più blu. Tuttavia, in condizioni di illuminazione artificiale o luce incandescente, può mostrare una tonalità più violacea.
  3. Trattamento termico: La maggior parte delle tanzaniti subisce un trattamento termico per migliorare e stabilizzare il colore. Questo trattamento è comune e accettato nell’industria delle gemme.
  4. Durezza: La tanzanite ha una durezza di circa 6,5-7 sulla scala di Mohs, il che la rende più morbida rispetto a pietre preziose come il diamante o il rubino. Pertanto, è importante trattare le tanzaniti con cura per evitare graffi o danni.
  5. Taglio: La tanzanite viene spesso tagliata in varie forme per massimizzare la sua bellezza. I tagli più popolari includono il taglio rotondo, il taglio ovale, il taglio a pera e il taglio smeraldo.
  6. Usi: La tanzanite è ampiamente utilizzata in gioielli, inclusi anelli, orecchini, collane e braccialetti. È considerata una pietra adatta sia per gioielli di alta gioielleria che per gioielli più accessibili.
  7. Significato simbolico: La tanzanite è spesso associata alla spiritualità e alla trasformazione interiore. Alcuni credono che possa promuovere la chiarezza mentale e l’equilibrio emotivo.
  8. Curiosità: La tanzanite è stata scelta come pietra preziosa ufficiale del 24º anniversario di matrimonio. Inoltre, è stata spesso usata in gioielli commemorativi per celebrare importanti eventi nella storia, come il cinquantesimo anniversario dell’indipendenza della Tanzania.

 

Dove si estrae la Tanzanite?

 

Le tanzaniti sono estratte esclusivamente in Tanzania, da cui deriva il loro nome. La Tanzania è l’unico luogo al mondo conosciuto per la produzione di tanzaniti di alta qualità. In particolare, le miniere di tanzaniti si trovano nella regione di Merelani, nelle vicinanze del monte Kilimangiaro, nel nord del paese.

Le miniere di Merelani sono state la principale fonte di tanzaniti dal momento della scoperta di questa pietra preziosa negli anni ’60. Questa regione è famosa per la produzione di tanzaniti con il caratteristico colore blu viola intenso che è altamente apprezzato. Tuttavia, va notato che la disponibilità di tanzaniti di alta qualità può variare all’interno delle miniere e nel corso del tempo.

Poiché la tanzanite è una pietra preziosa così strettamente associata alla Tanzania, il governo tanzaniano ha imposto restrizioni all’esportazione di tanzaniti grezzi per preservare questa risorsa naturale e massimizzare il beneficio economico per il paese. Queste restrizioni sono state implementate per proteggere le miniere di tanzaniti e l’industria delle gemme in Tanzania.

 

Quanto vale una Tanzanite?

 

Il valore di una tanzanite varia considerevolmente in base a diversi fattori chiave.
Alcuni dei principali fattori che influenzano il valore di una tanzanite sono:

  1. Colore: Il colore è uno dei fattori più critici nella valutazione di una tanzanite. Le tanzaniti con un colore più intenso e vivace, che va dal blu viola al blu violaceo profondo, sono generalmente più preziose. Le pietre con una tonalità di colore più ricca sono considerate di maggiore valore.
  2. Dimensione: Come con molte pietre preziose, la dimensione influisce sul valore. Le tanzaniti più grandi sono generalmente più costose di quelle più piccole dello stesso grado di qualità.
  3. Purezza: La purezza della tanzanite, cioè la presenza di inclusioni o imperfezioni, può influenzare il suo valore. Le tanzaniti con poche inclusioni visibili sono considerate più preziose. Tuttavia, alcune inclusioni possono essere accettate se non compromettono troppo l’aspetto generale della pietra.
  4. Taglio: Il taglio della tanzanite può migliorare notevolmente il suo valore. Un taglio ben eseguito può massimizzare la bellezza e la brillantezza della pietra.
  5. Trattamenti: La maggior parte delle tanzaniti subisce un trattamento termico per migliorare e stabilizzare il colore. Questo trattamento è comune e accettato nell’industria delle gemme. Tuttavia, esistono altri trattamenti per migliorarne la purezza e il colore che devono essere descritti nel certificato gemmologico e possono influire sul prezzo delle gemme.

Considerando tutti questi fattori, le tanzaniti di alta qualità possono avere prezzi che variano da alcune centinaia di dollari per carato a migliaia di dollari per carato. Le tanzaniti di dimensioni più grandi e di alta qualità con colori eccezionali possono essere particolarmente preziose.

 

Gioielli celebri con Tanzanite

 

La tanzanite è una pietra preziosa relativamente recente, scoperta solo negli anni ’60, quindi non ha una storia di utilizzo in gioielli celebri che risale a secoli come altre pietre preziose. Tuttavia, nel corso degli anni, la tanzanite è diventata sempre più popolare e ha trovato il suo posto in gioielli di alta gioielleria e pezzi unici. Ecco alcuni esempi di gioielli famosi con tanzanite:

  1. Il Regalo di Oprah Winfrey: La celebre conduttrice televisiva Oprah Winfrey è nota per aver indossato gioielli con tanzanite in pubblico. Uno degli esempi più noti è un anello con una grande tanzanite a forma di pera circondata da diamanti che ha indossato in diverse occasioni.
  2. Il Pendente di Diana Ross: La leggendaria cantante Diana Ross è stata vista con un impressionante pendente con una tanzanite a taglio smeraldo incastonata in diamanti. Questo gioiello è diventato un’icona della sua collezione di gioielli.
  3. Il Collare di Elizabeth Taylor: Elizabeth Taylor, una delle più grandi icon di Hollywood, aveva una vasta collezione di gioielli. Sebbene non ci siano immagini documentate di lei che indossano gioielli con tanzanite, è noto che ha posseduto diverse tanzaniti di alta qualità nella sua collezione.
  4. Creazioni di Designer: Designer di gioielli di alta moda hanno creato pezzi unici e gioielli da passerella che presentano tanzaniti. Questi gioielli spesso sfoggiano tanzaniti di dimensioni impressionanti e sono ammirati per la loro creatività e lusso.
  5. Aste di Gioielli: Gioielli con tanzanite di alta qualità sono stati venduti in aste d’arte e gioielli di fama internazionale, attirando l’attenzione di collezionisti e intenditori di gioielli di lusso.

Mentre la tanzanite continua a guadagnare popolarità, è probabile che vedremo ancora più gioielli celebri con questa affascinante pietra preziosa nei prossimi anni. La sua bellezza e il suo colore unico la rendono una scelta attraente per designer e appassionati di gioielli di tutto il mondo.

ARTICOLI CORRELATI:

TANZANITE E TRATTAMENTO TERMICO

TANZANITE, LA REGINA DELLE GEMME BLU

Condividi

Notizie correlate

RIMANI AGGIORNATO - Iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sulle novità

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del D.LGS. n. 196/03 e GDPR 679/2016 nei termini indicati nella vostra informativa privacy.