Lista dei desideri
  • Italiano
Luxedo Mobile

Gioielli e pietre preziose: doni famosi

regali famosi

Personaggi noti del presente, come del passato, amano donare pietre e gioielli influenzando le mode e arricchendo ogni regalo con una storia speciale e affascinante. Questi doni preziosi attraggono attenzione e ammirazione promuovendo gemme e modelli amati e desiderati da tutti.

In diverse occasioni, nei nostri articoli, abbiamo parlato di gioielli e pietre preziose divenute note e amate non solo per la loro bellezza naturale ma anche perché donate da personaggi in vista, del passato o del presente. Un gioiello o una gemma regalati in circostanze speciali suscitano sempre grande clamore e contribuiscono ad accentuare l’interesse verso alcune categorie di pietre preziose o particolari tipologie di gioielli.

È senza dubbio il caso di una gemma particolarmente “giovane” poiché di recente scoperta, ma molto amata e ricercata, non solo per la sua bellezza ma anche per l’interesse suscitato da un regalo speciale. Un magnifico esemplare di kunzite, gemma scoperta solo nel 1902, fu incastonata nell’ultimo anello che John Fitzgerald Kennedy donò alla moglie Jacqueline prima di morire. In realtà, la first lady non ebbe mai la possibilità di indossarlo prima del tragico assassinio e l’anello, con una pietra di 47 carati, è stato venduto all’asta per un valore di 410.000 dollari.
Da: http://www.play4movie.com/it
Le aste di gioielli appartenuti a personaggi celebri riscuotono sicuramente grande successo, pur se risultano essere alla portata di chi desidera affettare investimenti molto ingenti. Recentemente, una delle aste che ha suscitato più clamore è stata quella dei gioielli di Liz Taylor da Christie’s, una delle case d’asta più famose al mondo. Tra i gioielli spiccano di certo i numerosissimi pegni d’amore donati alla Taylor dai suoi (oserei dire numerosi) mariti. Non passa certo inosservato il diadema tempestato di diamanti che l’attrice ricevette dal suo terzo marito Mike Todd e neppure il collier di rubini e diamanti che Cartier realizzò appositamente per lei. Completa il quadro il bellissimo anello di smeraldi e diamanti donato a Liz dal marito Richard Burton. L’attrice definì Burton il suo più grande amore e lo sposò addirittura due volte, forse anche perché l’anello in questione era stato valutato tra i 2 e i 3 milioni e mezzo di dollari.

E se la diva del cinema Liz Taylor amava un’ amplia varietà di gemme, dagli smeraldi ai rubini, con un posto speciale riservato ai diamanti, ci sono personaggi che sembrano invece affezionati ad un’unica pietra in particolare, talmente affezionati da farla diventare un simbolo nazionale. È innegabile che lo zaffiro sia la gemma più amata e ricercata nel Regno Unito, forse proprio perché le regine inglesi amano circondarsi di gioielli di zaffiri sin dal Vittorianesimo. Come scritto in un precedente articolo, Kate Middleton indossa l’anello con zaffiro di Diana, ma lo zaffiro sembra essere un cimelio essenziale con cui il principe William ha deciso di commemorare la madre, tale che recentemente la consorte Kate ha ricevuto in regalo anche gli orecchini di zaffiro di Lady Dì.

In alcune circostanze invece, non sono solo la gemma o il modello ad attrarre l’attenzione del personaggio di turno, ma anche particolari aspetti riguardo la provenienza e la manifattura. Nel 2008, ad esempio, in seguito alle elezioni presidenziali negli Usa, è stata annunciata la notizia che il presidente Barack Obama aveva deciso di donare alle consorte Michelle un anello Made in Italy, realizzato dalla ditta Giovanni Bosco secondo lo stile della linea Harmony, in oro nero graffiato, a segmenti, impreziosito da un pavé di diamanti. Si tratta senza dubbio di un onore aggiunto per il Made in Italy che non si smentisce mai, attraendo da sempre grande ammirazione.

La notorietà dei personaggi o il clamore suscitato da eventi singolari arricchisce la meraviglia che caratterizza ogni gioiello, conferendo storie speciali a modelli e pietre particolari. È risaputo però che la bellezza insita in ogni gemma e nei gioielli in cui vengono incastonate scaturisce dal miracolo di madre natura che rendo ognuno di noi una star, anche solo per una serata.

Condividi:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Acconsento all'uso dei miei dati secondo l'informativa.